Post più popolari

Visualizzazione post con etichetta Parco Sigurtà. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Parco Sigurtà. Mostra tutti i post

martedì 6 settembre 2016

VALEGGIO SUL MINCIO: Parco Sigurtà

All'ingresso del giardino
INFORMAZIONI:

ORARI:
Dall'8 marzo al 10 novembre 2019.
Aperto tutti i giorni con orario continuato dalle 9.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00).
Marzo, ottobre e novembre dalle 9.00 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.00).

BIGLIETTI:
Adulti 14 euro
Ragazzi 5-14 anni 7 euro
under 5 gratis
over 65 10 euro

Una gita letteralmente nella bellezza. Al Parco Sigurtà www.sigurta.it a Valeggio sul Mincio in provincia di Verona. Fermarsi a metà strada diurante un viaggio è un buon modo per vedere le bellezze del nostro paese che sono infinite.

Il Parco si estende per 60 ettari e si possono ammirare tantissimi fiorni meravigliosi e

Laghetti con ninfee

In origine il Parco fu della famiglia Contarini (1400), poi della famiglia Guarienti (1600) e infine della famiglia Maffei  (1800) di cui era amico Ippolito Pindemonte. In questo periodo si definì il progetto "all'inglese" del giardino. In seguito passò alla famiglia Nuvoloni. Fu utilizzato come quartier generale da Napoleone III.

Si cammina per quasi 10 km (sicuro anche di più perchè non perdersi è praticamente impossibile! Ma si può anche andare in bici o su veicoli elettrici che si affittano all'ingresso. oppure fare il giro col trenino.


Camminare tra i vialetti ben tenuti del parco è molto piacevole. 


 I colori dei fiori sono incredibili.
 L'erba verde è perfettamente curata.

Anche le foglie riservano sorprese... Nelle vicinanze dei Giardini Acquatici si possono scorgere i fior di loto dai grandi petali bianchi e rosa chiaro; la loro bellezza nasconde una curiosità: le loro foglie sono idrorepellenti.

Nel 1941 l'imprenditore milanese farmaceutico Carlo Sigurtà acquistò il terreno. Il 1978 aprì il giardino al pubblico.

Nel 2013 il Giardino ha vinto il premio per il Parco più bello d'Italia. Durante i mesi estivi nei 18 specchi d'acqua del Parco fioriscono le ninfee rustiche (diurne) e possono stare all’aperto anche d’inverno, e tropicali che possono essere notturne o diurne, i cui petali vanno dal rosa pallido, al rosa intenso, dal rosso al ciclamino, insieme al bianco e al giallo.


Nel 2015 vince il II premio come Secondo Parco più bello d'Europa.
I Tulipani sono la fioritura più attesa di inizio primavera, tanto da essersi trasformata in un vero e proprio evento: TULIPANOMANIA. Dalla metà di marzo un milione di Tulipani, in oltre 300 varietà, coloreranno i tappeti erbosi del Parco, regalando in marzo ed aprile uno spettacolo cromatico indimenticabile.

Sul fondo di questo viale si vede il Castello Scaligero di Valeggio.


Nel 2011 viene inaugurato il Labirinto... ormai è il nostro III labirinto dopo Vienna e Fontanellato!

Antonio e Giacomo si sono divertiti nel labirinto e Giacomo si è emozionato nel vedere i daini.


Alla fine della visita ottimo pranzo alla Trattoria Al Fante con tortelli e tortellini: