Post più popolari

martedì 21 agosto 2018

LEDRO (TN): Museo delle Palafitte Patrimonio UNESCO


A partire dal 1929, sulla sponda.orientale del Lago di Ledro (TN), non lontano da Riva del Garda, hanno avuto luogo una serie di interessanti ritrovamenti archeologici. È stato portato alla luce un intero villaggio abitato nell'età del Bronzo, vale a dire 2200-1350 aC, ma anche resti di uomini primitivi precedenti. 


Accanto al Sito è nato negli anni Settanta un Museo che ha dato notorietà a tutta la valle. SITO E MUSEO meritano una visita soprattutto se si hanno bambini di III elementare, quando si affronta la preistoria. 


Nel 2011 il Sito è Patrimonio Unesco.


Il museo è aperto tutti i giorni dalle 9.00/10.00 alle 17.00/18.00(dipende dalla stagione). Biglietto intero 3,50 euro. Ridotto 2,50. Famiglia di 4 persone 7 euro. 
www.palafitteledro.it


Il Villaggio è composto da 4 palafitte ricostruite fedelmente (ci ha ricordato il villaggio Neolitico di Travo). La capanna degli artigiani, la capanna del capo del villaggio, la capanna dei coltivatori, cacciatori, coltivatori e pescatori, e la capanna della sciamana. In ogni capanna, la riproduzione fedele di oggetti che sono esposti al museo. 


All'ingresso viene consegnato un pieghevole con la mappa del villaggio e alcuni quiz da risolvere per i bambini. Sono sempre stratagemmi intelligenti per mantenere viva l'attenzione. 


Nell'acqua del lago, si possono vedere i pali di legno originali che spuntano dall'acqua. Abbiamo ritrovato molte delle.cose che ci aveva spiegato la nostra guida a Travo. Per esempio, che i tetti non sono di paglia ma di canne, in questo caso di lago. 


All'interno del Museo si possono ammirare oggetti interessantissimi. Dalla canoa di legno


Ai filtri in terracotta... o sono paralumi? ,o servono per fare una crema di latte? O una ricotta?

Ai resti di un pasto, perfettamente conservati dall'argilla del lago...


Agli oggetti misteriosi, forse per contare...


Un viaggio indietro nel tempo, nel meraviglioso contesto del Lago di Ledro!




Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTA E CONDIVIDI I NOSTRI VIAGGI